English Version


Il collezionismo filatelico è un vero e proprio viaggio attraverso la storia di un Paese.
L' Italia ne è un esempio: dai francobolli degli Antichi Stati a quelli del Regno fino ad arrivare a quelli della Repubblica dal 1946 fino ad oggi.
( all'interno inserire sezione Antichi Stati, Regno d'Italia e Repubblica).

Antichi Stati
La storia italiana della filatelia nasce il 1° giugno 1850 con l'emissione della prima serie dell' " Aquila bicipite " del Regno Lombardo - Veneto.
Seguirono poi gli altri Stati: Regno di Sardegna, Granducato di Toscana, Stato Pontificio, Ducato di Modena e di Parma. Nel 1858 iniziò l'uso dei francobolli anche nel Regno delle Due Sicilie e nel 1859 viene emessa la serie dei francobolli per le Romagne.
Regno d' Italia
L'emissione dei francobolli del Regno inizia dal 1861 con l'unificazione della Nazione fino all' inizio della Repubblica nel 1946. Si possono distinguere in quattro periodi:
Vittorio Emanuele II ( 1862 - 1878 ), Umberto I ( 1879 - 1893 ), Vittorio Emanuele III ( 1901 - 1943 ), Umberto II
( 1944 - 1946 ).
Repubblica
I francobolli della Repubblica Italiana vanno dal giugno 1946 fino a quelli attuali.
Si suddividono in serie ordinarie, serie commemorative e servizi.
Tutti i francobolli italiani ma in particolare quelli della Repubblica ripercorrono le date e i personaggi che hanno fatto la storia italiana.
Vuoi avere chiarimenti o informazioni contattami qui

Links
Filatelia - Francobollo - Filatelia antichi stati italiani - Francobolli della Repubblica Italiana fonte Wikipedia
www.ibolli.it (catalogo francobolli)